AMARCORD

Monday 14. September 2020

GAGLIARDI E DOMKE presenta:

AMARCORD

Con opere di Ennio Bertrand, J&peg, Carlo Steiner, Daniele D’Acquisto e Miha Strukelj
22.09.2020 – 23.10.2020
Via Cervino 16  I  10155 Torino

 

In contemporanea alla mostra UNMADE di Ilaria Gasparroni, che ha nel ricordo il centro motore di ogni creazione, GAGLIARDI E DOMKE presenta, al piano terra della galleria di via Cervino 16, una nuova mostra di opere della Collezione che, per il tema che ha ispirato gli artisti o per il tempo trascorso dall’evento da loro narrato, ci accompagnano o ci sollecitano ad entrare nella immensa sfera dei ricordi.
AMARCORD quindi.
Presa a prestito abusivamente da Fellini è l’espressione più spontanea a cui ognuno di noi può ricorrere, sollecitato al ricordo della visione delle opere.
La rassegna con opere dei J&PEG frutto di un’azione performativa, riprendono gli stilemi delle foto d’antan facendoci immergere in autentici ritratti di famiglia.
Trovate poi Daniele D’Acquisto ci fa ricordare che la conquista dello spazio, ora diventata un programma da tour operators, è stata invece protagonista di un’epica straordinaria negli anni settanta.
Carlo Steiner fa da censore o “disturbatore buono” delle notizie, prendendo i quotidiani che la veicolano ed esportandole con il bisturi. Buone Nuove è il titolo della serie perché nessuna nuova, come dice un vecchio detto, è buona nuova. Qui la nostra memoria però ci gioca un brutto scherzo e ci consente, nonostante il certosino esportare di Steiner, di leggere ogni titolo e le atrocità che contiene.
Ennio Bertrand, che, con la pratica di catturare immagini da monitor televisivi, quelli di una volta, non quelli attuali che non vi fanno scorgere un pixel nemmeno se lo volete, ci fa tornare in mente alcuni episodi problematici  della nostra storia dal’11 settembre 2001 ai funerali di Lady Diana, o ci fa ripiombare nelle icone pop della pubblicità all’epoca di Carosello.
Non ci resta che augurarvi buona visione
previous arrow
next arrow
Slider